lunedì, febbraio 12, 2007

Aggiungi un posto a tavola

Continuo a scrivere nonostante Giulio abbia candidamente ammesso di non aver mai letto il blog, fa niente, tanto il pando si limita a guardare le figure quindi... E un'altra settimana se n'è andata, scivolata via lungo quella che comincia a prendere forma come routine settimanale: non mi dispiace che ci sia una cornice, a volte si è dentro a volte si è fuori. In compenso sto lavorando come un pazzo, sto cercando di studiare l'inglese più tutte le beghe quotidiane. Mi spiace se con qualcuno non c'è molta possibilità di sentirsi, ma quando voi vi rilassate nel dopocena da me è pomeriggio, e di tempo di rilassarsi vi assicuro che non ce n'è. Questo fine settimana sono uscito solo venerdì sera, ieri e oggi ho lavorato e basta, tranne, oggi pomeriggio, puntatina ai campi da calcio con Carlos per partita a calcio con chi si trovava lì. Chi abbiamo trovato? gruppo di ragazzini (12 anni?), più qualche genitore, qualcuno più grande, etc, tutti rigorosamente sudamericani. Carino...il livello di gioco era un pò quel che era ma per rilassarsi va bene. Visto che schianto dal sonno, vi lascio una serie di foto che vi piaceranno, della serie "ho visto cose che voi umani non potreste neanche immaginare". In molti aspettavano queste foto, eccole finalmente! Un pò di spaghetti sauce di Don Pepìno? O preferite dell'ottima mozzarella senz'acqua? In alternativa c'è del famosissimo salame di genova... O dell'ottima mozzarella a fette... Adesso capite perchè quando il primo giorno che sono arrivato, sono entrato nel supermercato ho pensato: "Ma dove cazzo sono finito!?". To be continued...

5 commenti:

Pluto ha detto...

continua pure a scrivere! io leggo sempre il blog :-)

metello ha detto...

:-O
Chi sei!?

Pippo ha detto...

No dai, ti leggo anche io!

Topolino ha detto...

E anche io!

Gambadilegno ha detto...

Anche io in galera c'ho internet e ti leggo!