lunedì, novembre 20, 2006

Habemus Casam

Ho trovato casa. Dopo tanti annunci, email scritte e ricevute, ho deciso di accordarmi con uno dei pochi che ha risposto spesso e volentieri (si fa per dire...) a tutte le mie menate. Avrò una stanza completa di tavolo, lampada, libreria, letto, e tutto il necessario, in una casa abbastanza immersa nel verde.Nel prezzo dell'affitto ho compreso le spese, elettricità, gas, acqua, internet wireless, una bicicletta con cui sopperire alla distanza casa-campus e un cellulare da ricaricare. Ho scoperto che le telefonate skype->cellulare americano sono veramente economiche (0,017€ - testato).

4 commenti:

paobloggone ha detto...

Ta ta

bravo mete,
bravo per il Blog e per la casa, che sembra la casa dei sogni... anche se sinceramente, sembra anche che ci stia che sia a monculi rispetto a qualsiasi posto di lavoro! :-) espero que no!

anche io trasloco, vado a stare da Camila, simapatica e gentile amica del Dillon, che fa la propf qua a Barcellona...
e vi daro´mie nuove.

¿ma come funziona la pubblicazione di post?

un abbraccio

paulet

metello ha detto...

In che senso come funziona?

paobloggone ha detto...

nel senso se sono un coautore anche io, come in quello di bonazzi o no!?

Shara ha detto...

Hey metello, Happy merry christmas.
see you soon, metello